In evidenza → vai all'elenco


  • PRESENTAZIONE DEL 5░ RAPPORTO DELLĺ OSSERVATORIO NAZIONALE SULL'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE SCUOLE E LA MOBILIT└ STUDENTESCA
  • Norme sull'istruzione, diritto allo studio e la libera scelta educativa
  • Misure organizzative Legge 183 2011

Organizzazione didattica

Diurno  Serale

Biblioteca

La biblioteca dell’Istituto Tecnico “Guarino Guarini” è nata insieme alla scuola, nell’anno scolastico 1967/68. Il primo libro acquistato e inventariato, risale al 15 ottobre 1967.
Negli anni la biblioteca si è arricchita di libri che spaziano dall’ambito tecnico-scientifico, a quello storico e letterario e ancora a quello giuridico. Il numero complessivo dei volumi è ad oggi circa 10.000, classificati secondo il sistema Dewey che consente di disporre i testi secondo la disciplina o classe di appartenenza, con successive specificazioni fino a scendere ad argomenti sempre più particolari.

I ragazzi del Guarini con Gramellini

I ragazzi del Guarini con Gramellini

Sabato 26 gennaio 2013 alcuni studenti del Guarini hanno partecipato alla giornata organizzata dall’Osservatorio Permanente Giovani Editori, al liceo classico Massimo D’Azeglio. Il messaggio della giornata era

SCOPRI IL TUO TALENTO




 

Progetto Memoria



 - La memoria dei deportati salvata dagli studenti torinesi.


 DEPORTATI ITALIANI NEL LAGER DI MAJDANEK
...è il risultato del compito che si sono posti Antonella Filippi e Lino Ferracin, coordinatori e ideatori del Progetto Memoria, arrivati nel lager nazista di Majdanek con i loro studenti per un Viaggio della Memoria: rintracciare tutti i prigionieri italiani che passarono attraverso quel campo nella Polonia occupata (e che in gran parte non fecero ritorno). La loro ricerca ha portato, dalle prime analisi dei documenti rimasti e di una copia conservata presso il Museo di Majdanek del Totenbuch il registro in cui venivano elencati di giorno in giorno i decessi dei prigionieri......
 

Progetto memoria. gli alunni  assistono ad una spiegazione  del docente davanti i cancelli del campo di concentramento nazista di Auschwitz

Il PROGETTO MEMORIA è stato inserito nel POF del nostro Istituto nell’anno scolastico 2000/01 e da allora è entrato a far parte delle tradizioni della nostra scuola.
Abbiamo cominciato con la celebrazione della “Giornata della Memoria” il 27 gennaio 2001 e l’anno successivo abbiamo organizzato il nostro primo “Viaggio della Memoria” nel lager di Mauthausen.
La richiesta di poter visitare un campo di concentramento nazista era partita dagli studenti
..........
scrivono di noi:   La memoria da imparare     Nella neve di Treblinka

Calendario


<<Apr 2014>>
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
_ 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

Oggi in calendario: